Accessibilità

una piattaforma aperta

La piattaforma Pandoracampus nasce con l’idea di poter rendere accessibili i materiali di studio al più largo numero di persone possibile. Le scelte effettuate permettono a chi ha Bisogni educativi speciali (Bes) di utilizzare tecnologie assistive.

Per migliorare anche in questo senso la piattaforma stiamo collaborando, tra l’altro, con LIA (Libri Italiani Accessibili), che da tempo si occupa di queste tematiche.

I testi e le risorse sono disponibili nel formato standard per il web (HTML5) e sono strutturati semanticamente, per rendere possibile la fruizione a questi lettori anche attraverso l’integrazione con strumenti terzi.

Dislessia

Per agevolare la lettura ai lettori con problemi di dislessia, è possibile scegliere tra alcuni tipi di carattere, tra i quali OpenDyslexic, appositamente studiato per questo scopo.

Esempio font OpenDyslexic

Non vedenti o ipovedenti

Anche per le loro esigenze, i testi in Html 5, insieme all’assenza di DRM, consentono la lettura con uno screen-reader munito di sintesi vocale.

Saremo lieti di leggere le vostre segnalazioni o i vostri suggerimenti in merito, scriveteci a info@pandoracampus.it.