Copertina: La lingua di Boccaccio-

Scheda completa

  • Manni P.

La lingua di Boccaccio

  • 2016
  • Mulino
Isbn edizione digitale: 9788815362797
Isbn edizione a stampa: 9788815259806

Capitolo primo Firenze e la Toscana nel Trecento. Lo sfondo storico, economico e socioculturale

Capitolo secondo La situazione linguistica. Profilo del fiorentino trecentesco

Capitolo terzo Boccaccio tra volgare e latino

Capitolo quarto La lingua del Boccaccio volgare: premessa

Capitolo quinto Le opere in versi

Capitolo sesto Il «Teseida»

Capitolo settimo Le opere in prosa anteriori al «Decameron»

Capitolo ottavo L’«Epistola napoletana»

Capitolo nono Il «Decameron» secondo il codice Hamilton 90. Grafia, fonologia e morfologia

Capitolo decimo Il lessico del «Decameron»

Capitolo undicesimo La sintassi del «Decameron»

Capitolo dodicesimo Livelli stilistici, oralità, espressivismo dialettale e rustico nel «Decameron»

Capitolo tredicesimo Dopo il capolavoro. Il «Corbaccio» e la «Consolatoria a Pino de’ Rossi»

Capitolo quattordicesimo Il «Trattatello in laude di Dante» e l’esegesi della «Commedia»

Capitolo quindicesimo Verso il mito delle «Tre Corone»

ANTOLOGIA DEI TESTI

1. La poesia epica in ottave del «Teseida»

2. Dal «Decameron»

2.1. Un saggio di grafia decameroniana - 2.2. Dall’Introduzione alla prima giornata - 2.3. Dalla novella VIII 10: ambientazione e avvio della vicenda

3. Dal «Trattatello in laude di Dante»