cover
  • Paccagnella L.

Sociologia della comunicazione

  • 2010
  • Mulino
Isbn edizione digitale: 9788815307552
Isbn edizione a stampa: 9788815138422

Presentazione

Questo manuale offre un quadro unitario della sociologia della comunicazione di cui illustra basi teoriche, concetti fondamentali, tematiche rilevanti. A partire dalla definizione delle nozioni di «informazione» e «comunicazione», sono così delineate le tre grandi aree in cui essa si articola: la comunicazione interpersonale, la comunicazione di massa, la comunicazione attraverso i nuovi media e Internet. La nuova edizione dedica maggiore spazio alla comunicazione nei media digitali, settore in cui più rapide e radicali sono le trasformazioni in corso. 

Indice

Introduzione. - I. Le questioni fondamentali. - II. La comunicazione interpersonale. - III. La comunicazione di massa. - IV. La comunicazione mediata dal computer. - Conclusioni. La società dell’informazione. - Riferimenti bibliografici. - Indice analitico.

Autore 

Luciano Paccagnella insegna Sociologia della comunicazione nella Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Torino. Con il Mulino ha pubblicato «La comunicazione al computer. Sociologia delle reti telematiche» (2000) e «Open access. Conoscenza aperta e società dell’informazione» (2010).

Oltre il libro

All'edizione digitale del volume a stampa, si aggiungono risorse, contenuti attivi, servizi per lo studio.

Risorse

Tra le risorse collegate al testo, sono disponibili gli esercizi con domande a scelta multipla e i link di approfondimento, mentre per chi insegna, sono disponibili le outline, cioè gli schemi riassuntivi di ciascun capitolo, integrati con esempi e approfondimenti da usare a lezione.

Contenuti attivi

I contenuti attivi comprendono tra l’altro i link tra i riferimenti interni del testo e a siti esterni; l’indice analitico con i termini cliccabili; un glossario a pop up, con le definizioni integrate nel testo; flashcard per ripassare, con il riferimento a tutti i passi del manuale che contengono ogni voce; figure composite, proposte secondo la progressione logica delle immagini, per una migliore focalizzazione su ciascuna parte.

Servizi per lo studio

Tra i servizi, la possibilità di prendere appunti, di evidenziare parole e frasi, di inserire segnalibri per ritrovare rapidamente i paragrafi di maggior interesse, insieme alla ricerca nel testo e alla stampa. Inoltre, formulando domande, è possibile confrontarsi con altri su singoli passaggi del libro.