cover
  • Ferrera M.
  • (a cura di)

Le politiche sociali

L'Italia in prospettiva comparata

  • 2012
  • Mulino
Isbn edizione digitale: 9788815313645
Isbn edizione a stampa: 9788815239440

Nuova edizione aggiornata

Presentazione

Presentato qui in una nuova edizione che tiene conto delle riforme più recenti, il manuale fornisce gli strumenti per lo studio delle politiche sociali e del welfare state; ricostruisce l’evoluzione e i dispositivi di funzionamento delle policies più rilevanti (lavoro, pensioni, sanità, assistenza); suggerisce alcune chiavi interpretative per spiegare lo sviluppo del welfare italiano a confronto con altri modelli.

Indice

Premessa. - I. L’analisi delle politiche sociali e del welfare state, di M. Ferrera. - II. La politica pensionistica, di M. Jessoula. - III. La politica del lavoro, di P. Vesan. - IV. La politica sanitaria, di F. Maino. - V. La politica socioassistenziale, di I. Madama. - Appendice. Fonti statistiche e informative sulle politiche sociali. - Glossario. - Riferimenti bibliografici.

Autore

Maurizio Ferrera è docente di Comparative Welfare States nell’Università di Milano. Tra le sue pubblicazioni con il Mulino: «Modelli di solidarietà. Politica e riforme sociali nelle democrazie» (1993), «Le trappole del welfare» (1998) e «Salvati dall’Europa?» (con E. Gualmini, 1999).

Oltre il libro

All'edizione digitale del volume a stampa, si aggiungono risorse, contenuti attivi, servizi per lo studio.

Risorse

Tra le risorse, gli esercizi con risposte a scelta multipla e, per i professori, le outline, cioè schemi riassuntivi di ciascun capitolo.

Contenuti attivi

I contenuti attivi comprendono tra l’altro i link tra i riferimenti interni del testo e a siti esterni; un glossario a pop up, con le definizioni integrate nel testo; flashcard per ripassare, con il riferimento a tutti i passi del manuale che contengono ogni voce. Completano il testo figure composite, proposte secondo la progressione logica delle immagini, per una migliore focalizzazione su ciascuna parte.

Servizi per lo studio

Tra i servizi, la possibilità di prendere appunti, di evidenziare parole e frasi, di inserire segnalibri per ritrovare rapidamente i paragrafi di maggior interesse, insieme alla ricerca nel testo e alla stampa. Inoltre, formulando domande, è possibile confrontarsi con altri su singoli passaggi del libro.