cover
  • Alpa G.
  • Catricalà A.
  • (a cura di)

Diritto dei consumatori

  • 2016
  • Mulino
Isbn edizione digitale: 9788815329127
Isbn edizione a stampa: 9788815265814

Presentazione

Il manuale offre una descrizione ordinata e critica del diritto dei consumatori, una materia complessa e tributaria di diverse branche del diritto. Gli autori fanno riferimento non solo alle situazioni soggettive riconosciute e garantite in capo ai soggetti qualificati come "consumatori", ma complessivamente alla disciplina del mercato, in cui operano imprese e istituzioni e in cui trovano composizione i diritti dei consumatori e dei "professionisti", cioè delle imprese che producono beni e servizi destinati al consumo in un regime di libero mercato e di concorrenza.

Indice

Premessa. - Contributori. - Introduzione. - 1. «Consumatore»: la costruzione di un concetto giuridico. - 2. La nozione economica di consumatore. - 3. La nozione sociologica di consumatore. - 4. La nuova cittadinanza. - 5. La globalizzazione dei mercati. - 6. Il mercato digitale. - 7. Strategie d’impresa e tutela del consumatore. Per una critica del fenomeno consumerism. - 8. Il consumatore postmoderno: consumer v. prosumer. - 9. La discussione attuale sulla nozione di consumatore. - I. Mercato e concorrenza. - 1. Il consumatore tra libertà contrattuale e ordine giuridico del mercato. - 2. Il mercato nel nuovo millennio. - 3. L’internazionalizzazione del mercato. - 4. Libero mercato e concorrenza. - 5. Il diritto comunitario della concorrenza. - 6. Le fattispecie di rilevanza comunitaria. Intese e pratiche concordate. - 7. Abuso di posizione dominante e concentrazioni. - 8. La concorrenza nel codice civile. - 9. La legge antitrust. - 10. La circolazione delle merci e dei servizi. - 11. La correttezza commerciale e la tutela del consumatore. - II. Le fonti del diritto dei consumatori. - 1. Il diritto dell’Unione europea: dalla Carta europea dei consumatori al Trattato di Lisbona. - 2. La giurisprudenza della Corte di giustizia. - 3. Il diritto nazionale: la Costituzione e le leggi ordinarie. - 4. Regioni e Comuni: un quadro comparato delle principali normative. - 5. Il ruolo delle Autorità indipendenti. - III. Modelli giuridici comparati e diritto privato europeo. - 1. I modelli giuridici di tutela del consumatore. - 2. I progetti di codificazione del diritto privato europeo. - 3. Il Draft Common Frame of Reference (DCFR). - 4. Il feasibility text. - 5. Il progetto di regolamento sulla vendita di prodotti digitali (CESL). - 6. Le proposte di direttiva sulla vendita di prodotti digitali. - IV. Il codice del consumo. - 1. Le peculiarità del diritto dei consumatori. - 2. Principi generali. - 3. I soggetti tutelati e la figura del professionista. - 4. La parificazione delle microimprese ai consumatori e l’istituto dell’abuso di dipendenza economica. - 5. La legge sui diritti fondamentali del consumatore. - 6. Il diritto all’educazione e all’informazione. - V. Le pratiche commerciali scorrette. - 1. Nozioni generali. - 2. Le azioni e le omissioni ingannevoli. - 3. Le pratiche aggressive. - 4. La black list: le pratiche «in ogni caso» scorrette. - 5. I poteri dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato. - 6. Gli impegni. - 7. Analisi dei principi consolidati dalla decisione del giudice amministrativo. - VI. I contratti dei consumatori, clausole abusive, garanzie. - 1. I contratti dei consumatori e le clausole abusive. - 2. La formazione del contratto e il recesso. - 3. Il controllo giudiziale delle clausole vessatorie. - 4. La competenza dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato in materia di clausole vessatorie. - 5. Le garanzie del venditore. - 6. Le vendite piramidali. - VII. I contratti dei risparmiatori e il sovraindebitamento. - 1. Consumatori di servizi finanziari: regolazione e profili negoziali. - 2. L’informazione del risparmiatore. - 3. I contratti del risparmiatore. - 4. Il credito ai consumatori. - 5. Il sovraindebitamento. - 6. I servizi assicurativi. - VIII. I contratti a distanza e il mercato digitale. - 1. La tutela rafforzata dei diritti dei consumatori. - 2. Il diritto di recesso. - 3. Consegna dei beni e passaggio del rischio. - 4. I diritti dei consumatori nell’era di internet. - 5. Le televendite e i diritti dei minori. - IX. Prodotti difettosi, risarcimento del danno e regole di sicurezza. - 1. La responsabilità del produttore. - 2. La responsabilità del prestatore di servizi. - 3. La sicurezza dei prodotti. - 4. Il danno antitrust. - 5. Il danno da pratiche commerciali scorrette. - X. Multiproprietà. Turismo. Servizi pubblici. - 1. Multiproprietà. - 2. La tutela del consumatore nel settore del turismo. - 3. I contratti relativi ai servizi pubblici. - XI. L’accesso alla giustizia. - 1. I rimedi nel diritto interno e nel diritto dell’Unione europea. - 2. I rimedi inibitori. - 3. Rimedi individuali e rimedi collettivi. - 4. Le ADR. - 5. Il processo di «degiurisdizionalizzazione» per la riduzione dell’arretrato della giustizia civile. - 6. Le ODR. - 7. La clausola arbitrale nei contratti dei consumatori. - 8. Il ruolo dell’Arbitro bancario e finanziario (ABF). - Scheda bibliografica sulla costruzione del diritto dei consumatori. - Bibliografia essenziale.

Autori

Guido Alpa è professore di Diritto civile alla Sapienza - Università di Roma. È stato presidente del Consiglio nazionale forense. Per il Mulino ha pubblicato "L’avvocato" (2011, II ed.), "Le stagioni del contratto" (2012), nonché "Tutela del consumatore e controlli sull’impresa" (1977) e "Diritto privato dei consumi" (1986). Antonio Catricalà insegna Diritto dei consumatori alla LUISS. È stato magistrato del Consiglio di Stato, presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri, viceministro al Ministero dello Sviluppo economico.

Oltre il libro

All'edizione digitale del volume a stampa, si aggiungono risorse, contenuti attivi, servizi per lo studio.

Risorse

Tra le risorse riservate agli studenti sono presenti esercizi a scelta multipla, per l’autoverifica. I professori, invece, hanno a disposizione le slide di ogni capitolo, cioè le tracce del testo per punti e schemi.

Contenuti attivi

I contenuti attivi comprendono tra l’altro i link tra i riferimenti interni del testo e a siti esterni; un glossario a pop up, con le definizioni integrate nel testo; flashcard per ripassare, con il riferimento a tutti i passi del manuale che contengono ogni voce.

Servizi per lo studio

Tra i servizi, la possibilità di programmare lo studio grazie a un calendario interattivo che scandisce il tempo verso l’esame; di prendere appunti, di evidenziare parole e frasi, di inserire segnalibri per ritrovare rapidamente i paragrafi di maggior interesse, insieme alla ricerca nel testo e alla stampa. Inoltre, formulando domande, è possibile confrontarsi con altri su singoli passaggi del libro. Nell'Area Test si ha la possibilità di personalizzare i propri eserciziari, mentre gli esercizi aggiuntivi aiutano a mettere alla prova la tua preparazione.