cover
  • Bellabarba M.
  • Lavenia V.
  • (a cura di)

Introduzione alla storia moderna

  • 2018
  • Mulino
Isbn edizione digitale: 9788815350299
Isbn edizione a stampa: 9788815278579

Presentazione

La sintesi di storia moderna tracciata nel volume fornisce da un lato una serie di approfondimenti sulle questioni essenziali dell’epoca, dall’altro ne ricostruisce l’andamento cronologico non secondo il consueto modello narrativo, ma per luoghi e momenti-chiave. Caratteristica del libro, in linea con la più recente storiografia, è la considerazione non più eurocentrica del periodo, con largo spazio dedicato alle reti di relazione globali e alle vicende asiatiche.
Indice
Introduzione. - PARTE PRIMA: LE QUESTIONI. - I. Il pensiero del passato e l’idea di moderno. - II. Misurare il tempo. - III. Rivoluzioni ecologiche lunghe tre secoli. - IV. Cartografare lo spazio. - V. Reti globali e merci. - VI. Lavoro, schiavitù, migrazioni. - VII. Grande divergenza, capitalismo, industrializzazione. - VIII. Stati, imperi, colonie. - IX. Le città. - X. Violenza e guerra. - XI. Le stratificazioni sociali. - XII. Matrimonio, famiglia, sessualità. - XIII. Culti e religione: contatti, conflitti, trasformazioni. - XIV. Emozioni tra individuo e collettività. - XV. Organizzazione e sapere scientifico. - XVI. La comunicazione: stampa, scrittura, oralità, immagini e suoni. - PARTE SECONDA: I LUOGHI E LE GRANDI CESURE. - XVII. 1368. Dopo la «pax mongolica»: l’Asia dei Ming e di Timur. - XVIII. 1434-1512. La fondazione dell’«Estado da India» e l’inizio del colonialismo. - XIX. 1453-1526. Istanbul, la Persia e Agra: gli imperi islamici. - XX. 1492. Da Granada ai Caraibi: la Spagna unita tra «conversos» e vecchi cristiani. - XXI. 1517. Wittenberg, Ginevra, Londra e Roma: la crisi religiosa in Europa. - XXII. 1519-1555. Da Gand ad Augusta: Carlo V e il potere asburgico. - XXIII. 1520-1683. Da Rodi a Vienna: la sfida ottomana. - XXIV. 1521-1534. Tenochtitlán e Cuzco: come finirono gli «imperi» del Nuovo Mondo. - XXV. 1527. Il sacco di Roma e le guerre d’Italia. - XXVI. 1533-1613. La Russia e l’Eurasia: Ivan il Terribile e il «periodo dei torbidi». - XXVII. 1559-1648. Da Parigi a Vestfalia: i conflitti di religione. - XXVIII. 1602. La VOC: i Paesi Bassi e l’imbarazzo della ricchezza. - XXIX. 1603-1644. Una dinastia di «shogun» per il Giappone, i Qing in Cina. - XXX. 1609. Espellere i «moriscos». - XXXI. 1649. Una repubblica puritana e le origini della potenza britannica. - XXXII. 1660. Lo Stato sono io: la Francia e l’Europa del tardo Seicento. - XXXIII. 1682-1796. Baltico, Mar Nero, Siberia: la Russia dei Romanov in guerra. - XXXIV. 1700-1738. L’Europa multipolare. - XXXV. 1740-1763. Guerre europee e guerre globali. - XXXVI. 1776-1833. Le Rivoluzioni Atlantiche. - XXXVII. 1789. Parigi insorge: la Rivoluzione Francese. - XXXVIII. 1804-1815. Il nuovo ordine in Europa. - Carte. - Cronologia. - Indici.
Autori
Marco Bellabarba insegna Storia moderna nell’Università di Trento. Con il Mulino ha pubblicato «La giustizia ai confini» (1996) e «L’impero asburgico» (2014).
Vincenzo Lavenia insegna Storia moderna nell’Università di Bologna. Con il Mulino ha pubblicato: «L’infamia e il perdono» (2004) e «Dio in uniforme» (2018).

Oltre il libro

All'edizione digitale del volume a stampa, si aggiungono risorse, contenuti attivi, servizi per lo studio.

Risorse

Tra le risorse collegate al testo, sono disponibili gli esercizi con domande a scelta multipla e domande a risposta aperta; per i singoli capitoli del libro sono disponibili fonti aggiuntive, mentre per tutto il volume sono disponibili le tavole dinastiche, utili per orientarsi meglio nello studio della storia.

Contenuti attivi

I contenuti attivi comprendono tra l’altro i link tra i riferimenti interni del testo; mappe interattive che spiegano in modo dinamico le cartine relative ad alcuni eventi di rilievo della storia moderna; l’indice dei nomi e l'indice dei luoghi con i termini cliccabili; un glossario a pop up, con le definizioni integrate nel testo; flashcard per ripassare, con il riferimento a tutti i passi del manuale che contengono ogni voce.

Servizi per lo studio

Tra i servizi, la possibilità di programmare lo studio grazie a un calendario interattivo che scandisce il tempo verso l’esame; di prendere appunti, di evidenziare parole e frasi, di inserire segnalibri per ritrovare rapidamente i paragrafi di maggior interesse, insieme alla ricerca nel testo e alla stampa. Inoltre, formulando domande, è possibile confrontarsi con altri studenti su singoli passaggi del libro. Nell'Area test è possibile personalizzare la scelta degli esercizi e controllare i risultati ottenuti.