cover
  • Tambelli R.

Manuale di psicopatologia dell'infanzia

  • 2017
  • Mulino
Isbn edizione digitale: 9788815335739
Isbn edizione a stampa: 9788815272102
  • Capitolo 1
  • Introduzione alla psicopatologia dell’infanzia
  • 1. «Developmental Psychopathology» - 2. Modelli e definizioni della psicopatologia dello sviluppo - 3. La diagnosi del bambino e della relazione genitore-bambino - 4. I Sistemi diagnostici per la psicopatologia infantile - 5. Il lavoro clinico con i bambini e le loro famiglie

  • Risorse

  • Il capitolo contiene esercizi Esercizi

Parte prima. Area dello sviluppo a espressione somatica

  • Capitolo 2
  • I disturbi a espressione psicosomatica, del sonno e del pianto
  • 1. Definizione dei disturbi psicosomatici nell’infanzia - 2. Prospettiva psicodinamica - 3. I quadri clinici - 4. Fenomenologia dei disturbi psicosomatici lungo la linea evolutiva - 5. Decorso clinico e prognosi - 6. Indicazioni terapeutiche

  • Risorse

  • Il capitolo contiene esercizi Esercizi
  • Capitolo 3
  • I disturbi alimentari infantili
  • 1. Definizione dei disturbi alimentari nell’infanzia - 2. Prospettiva psicodinamica - 3. I quadri clinici - 4. Fenomenologia dei disturbi alimentari lungo la linea evolutiva - 5. Fattori di rischio - 6. Strumenti di valutazione - 7. Comorbidità - 8. Decorso clinico e prognosi - 9. Esemplificazione clinica - 10. Indicazioni terapeutiche

  • Risorse

  • Il capitolo contiene esercizi Esercizi

Parte seconda. Area dello sviluppo relazionale

  • Capitolo 4
  • I disturbi della regolazione emotiva e dell’attaccamento
  • 1. Definizione dei disturbi della regolazione emotiva e dell’attaccamento - 2. Prospettiva psicodinamica - 3. I quadri clinici - 4. Fenomenologia dei disturbi dell’attaccamento lungo la linea evolutiva - 5. Fattori di rischio - 6. Strumenti di valutazione - 7. Comorbidità - 8. Decorso clinico e prognosi - 9. Esemplificazione clinica - 10. Indicazioni terapeutiche

  • Risorse

  • Il capitolo contiene esercizi Esercizi
  • Capitolo 5
  • I disturbi dello spettro autistico
  • 1. Definizione dei disturbi dello spettro autistico - 2. Prospettiva psicodinamica - 3. I quadri clinici - 4. Fenomenologia dei disturbi dello spettro autistico lungo la linea evolutiva - 5. Fattori di rischio - 6. Strumenti di valutazione - 7. Comorbidità - 8. Decorso clinico e prognosi - 9. Esemplificazione clinica - 10. Indicazioni terapeutiche

  • Risorse

  • Il capitolo contiene esercizi Esercizi

Parte terza. Area dello sviluppo affettivo

  • Capitolo 6
  • I disturbi d’ansia, ossessivo- compulsivi e fobie
  • 1. Definizione dei disturbi d’ansia nell’infanzia - 2. Prospettiva psicodinamica - 3. I quadri clinici - 4. Fenomenologia dei disturbi d’ansia lungo la linea evolutiva - 5. Fattori di rischio - 6. Strumenti di valutazione - 7. Comorbidità - 8. Decorso clinico e prognosi - 9. Esemplificazione clinica - 10. Indicazioni terapeutiche

  • Risorse

  • Il capitolo contiene esercizi Esercizi
  • Capitolo 7
  • I disturbi del tono dell’umore
  • 1. Definizione dei disturbi del tono dell’umore - 2. Prospettiva psicodinamica - 3. I quadri clinici - 4. Fenomenologia dei disturbi depressivi lungo la linea evolutiva - 5. Fattori di rischio - 6. Strumenti di valutazione - 7. Comorbidità - 8. Decorso clinico e prognosi - 9. Esemplificazione clinica - 10. Indicazioni terapeutiche

  • Risorse

  • Il capitolo contiene esercizi Esercizi

Parte quarta. Area dello sviluppo del comportamento reattivo

  • Capitolo 8
  • I disturbi dirompenti, del controllo degli impulsi e della condotta
  • 1. Definizione dei disturbi dirompenti, del controllo degli impulsi e della condotta - 2. Prospettiva psicodinamica - 3. I quadri clinici - 4. Fenomenologia dei disturbi reattivi del comportamento lungo la linea evolutiva - 5. Fattori di rischio - 6. Strumenti di valutazione - 7. Comorbidità - 8. Decorso clinico e prognosi - 9. Esemplificazione clinica - 10. Indicazioni terapeutiche

  • Risorse

  • Il capitolo contiene esercizi Esercizi
  • Capitolo 9
  • I disturbi legati allo stress e al trauma
  • 1. Definizione dei disturbi postraumatici da stress nell’infanzia - 2. Prospettiva psicodinamica - 3. I quadri CLINICI - 4. Fenomenologia dei disturbi legati allo stress e al trauma - 5. Fattori di rischio - 6. Strumenti di valutazione - 7. Comorbidità - 8. Decorso clinico e prognosi - 9. Esemplificazione clinica - 10. Indicazioni terapeutiche

  • Risorse

  • Il capitolo contiene esercizi Esercizi
  • Appendice
  • Area assessment clinico. Schema per un profilo diagnostico
  • 1. Illustrazione clinica - 2. Compilazione del profilo diagnostico del bambino e della relazione genitore-bambino