cover
  • Traniello P.

Storia delle biblioteche in Italia

Dall'Unità a oggi

  • 2014
  • Mulino
Isbn edizione digitale: 9788815324085
Isbn edizione a stampa: 9788815251138

Presentazione

Il libro – qui presentato in una nuova edizione rivista e aggiornata – segue con grande puntualità l’evoluzione del sistema bibliotecario italiano dal 1860 a oggi, illustrandone gli aspetti burocratici, amministrativi, organizzativi, culturali, e riconducendone le diverse tappe alla più generale vicenda politica italiana. L’Italia, che pure ha ereditato dai secoli passati un patrimonio librario unico al mondo, ha adottato politiche contraddittorie e spesso insufficienti in materia, come appare evidente in questi ultimi anni in cui tagli radicali ai budget hanno portato in molti casi alla quasi paralisi di molte biblioteche.
Indice
I. Le biblioteche come eredità nazionale. - II. L’età dei regolamenti. - III. Il dualismo bibliotecario in età giolittiana. - IV. Il periodo fascista. - V. Verso la biblioteca pubblica contemporanea. - VI. Tra beni culturali e autonomie locali. Le biblioteche italiane oggi. - Conclusioni. - Sigle e abbreviazioni. - Indice dei nomi.
Autori
Paolo Traniello ha insegnato Biblioteconomia e bibliografia nelle Università della Calabria, dell’Aquila e di Roma 3. Con il Mulino ha pubblicato «La biblioteca pubblica» (1997), «Biblioteche e società» (2005) e «Le biblioteche italiane oggi» (2005).

Oltre il libro

All'edizione digitale del volume a stampa, si aggiungono risorse, contenuti attivi, servizi per lo studio.

Risorse

Tra le risorse, per i capitoli del libro sono disponibili gli approfondimenti.

Contenuti attivi

I contenuti attivi, curati da Maurizio Vivarelli, comprendono tra l’altro link tra i riferimenti interni del testo e numerosi link esterni utili a chiarire e ad approfondire.

Servizi per lo studio

Tra i servizi, la possibilità di programmare lo studio grazie a un calendario interattivo che scandisce il tempo verso l’esame; di prendere appunti, di evidenziare parole e frasi, di inserire segnalibri per ritrovare rapidamente i paragrafi di maggior interesse, insieme alla ricerca nel testo e alla stampa. Inoltre, formulando domande, è possibile confrontarsi con altri su singoli passaggi del libro.