cover
  • Dei F.

Antropologia culturale

  • 2016
  • Mulino
Isbn edizione digitale: 9788815329073
Isbn edizione a stampa: 9788815265548

Presentazione

Il manuale, qui presentato in una nuova edizione arricchita, offre un quadro d’insieme dell’antropologia culturale, illustrandone metodo, teoria e linguaggi. L’approccio privilegia la focalizzazione sui nodi problematici e sulle categorie interpretative che fanno dell’antropologia uno strumento di riflessione fondamentale per la comprensione del mondo contemporaneo.

 Indice

Premessa. - Parte prima: Concetti, storia, metodi. - I. Le discipline DEA. - II. Razza, cultura, etnia. - III. Etnocentrismo, relativismo, diritti umani. - IV. La ricerca sul campo e l’evoluzione dei metodi etnografici. - V. Paradigmi teorici. - VI. Spiegare, comprendere, interpretare. - VII. Folklore, cultura popolare, cultura di massa. - Parte seconda: Temi e problemi di un’antropologia del contemporaneo. - VIII. Verso un’etnografia del consumo culturale. - IX. Corpo, salute, malattia. - X. Tempo, memoria, storia. - XI. Il dono fra economia e antropologia. - XII. Culture globali e locali. - XIII. Spazio, luogo, città. - XIV. Guerra, violenza, genocidio. - XV. Parentela, famiglia, genere. - Riferimenti bibliografici. - Indici.

Autore

Fabio Dei insegna Antropologia culturale nell’Università di Pisa. Tra i suoi libri: «Antropologia della violenza» (a cura di; Meltemi, 2005) e «Antropologia della cultura materiale» (con P. Meloni, Carocci, 2015).

Oltre il libro

All'edizione digitale del volume a stampa, si aggiungono risorse, contenuti attivi, servizi per lo studio.

Risorse

Tra le risorse, per ogni capitolo del libro sono disponibili gli esercizi per l’autoverifica e, per i professori, le outline, cioè le tracce del testo per punti e schemi.

Contenuti attivi

I contenuti attivi comprendono tra l’altro link tra i riferimenti interni del testo.

Servizi per lo studio

Tra i servizi, la possibilità di programmare lo studio grazie a un calendario interattivo che scandisce il tempo verso l’esame, di prendere appunti, di evidenziare parole e frasi, di inserire segnalibri per ritrovare rapidamente i paragrafi di maggior interesse, insieme alla ricerca nel testo e alla stampa. Inoltre, è possibile verificare la propria preparazione attraverso i test di autoverifica personalizzati all'interno dell'Area Test, mentre, formulando domande, ci si può confrontare con altri su singoli passaggi del libro.