Pandoracampus per i professori

presentation_artwork_004 presentation_artwork_004 presentation_artwork_003 presentation_artwork_004
Richiedi l'accesso
a un libro
Sempre più contenuti utili all’insegnamento e allo studio sono su internet. Con Pandoracampus, piattaforma multieditore nata su iniziativa della Società editrice il Mulino, anche i manuali per l’università e la formazione superiore vanno online, integrati con la rete, completati da quanto serve per verificare l’apprendimento, approfondire, capire meglio quello che si sta studiando.

Pandoracampus è:

  • un'opzione in più da offrire agli studenti, con formule di accesso innovative e convenienti;
  • la possibilità di indicare agli studenti un testo autorevole, completato da risorse per l’approfondimento e l’autoverifica, e arricchito da oggetti attivi che ne migliorano la comprensione;
  • un modo per personalizzare le proprie scelte didattiche attraverso la creazione di coursepacks.

La maggior parte dei libri consente di scaricare un capitolo di prova. Per saperne di più, scrivete a info@pandoracampus.it.

Come registrarsi e richiedere l'accesso a un testo

I docenti che desiderano valutare l'adozione uno dei testi su Pandoracampus, dopo essersi registrati, possono richiederne l'accesso gratuito. La richiesta è soggetta a validazione da parte dell'editore.

Le funzionalità principali

Tutto il testo, come (e meglio) che a stampa

Pandoracampus contiene tutto il manuale, ripensato per lo studio su computer e su tablet. L’ambiente di lettura - il reader - consente di focalizzarsi sul contenuto, con l’indice visualizzabile solo quando necessario, per passare rapidamente da un punto all’altro. Il testo è presentato per unità di apprendimento, le pagine dell’edizione a stampa sono sempre indicate, gli indici dei nomi o per argomenti hanno link attivi, così come sono attivi i riferimenti interni del testo.

Oltre il libro

A seconda del manuale, esercizi, schemi, mappe, glossari e flashcard, video, figure attive, timeline e grafici interattivi, link ad altri siti, risorse, casi ed esempi consentono di capire meglio i contenuti e di verificarne l’apprendimento. Inoltre, Pandoracampus consente di prendere appunti, inserire segnalibri, evidenziare i passaggi da ricordare. Consente anche di fare domande tra studenti o, se il docente di un corso lo ritiene, a lui stesso o a un tutor.

Personalizzare l’insegnamento

Non sempre i manuali offrono il taglio o la misura giusta per il proprio corso. A volte occorre sceglierne parti, e si vorrebbe poter attingere anche a libri diversi. Per questo, Pandoracampus consente ai docenti la possibilità di creare coursepacks, cioè manuali digitali personalizzati, a partire dai capitoli dei testi presenti sulla piattaforma.

In aula

Per i professori, Pandoracampus prevede tra l’altro slides per la maggior parte dei volumi. Divise capitolo per capitolo, sono liberamente modificabili per potersi adattare alle differenti esigenze didattiche.

Condividere materiali con la propria classe, verificare la preparazione degli studenti

Pandoracampus offre ai docenti la possibilità di creare una propria pagina personale attraverso la quale gestire facilmente e in modo rapido tutti i propri corsi. All'interno di ciascun corso è possibile condividere materiali e creare test personalizzati per gli iscritti, verificandone la preparazione.